“L’Italia destinata a sparire”: l’allarme del New York Times

L’Italia è davvero destinata a sparire? E’ questo l’allarme che lancia il New York Times sul nostro paese. Ecco i motivi e cosa c’è di vero. 

L’Italia secondo il New York Times è tra o paesi occidentali che rischiano maggiormente di scomparire. Un allarme che ha spiazzato tutti e che ha delle ragioni che possono sembrare molto veritiere. Il problema rimane essenzialmente uno solo.

Ed è quello legato al drammatico calo demografico. La diminuzione delle nascite purtroppo rimane costante negli anni, soprattutto in alcune città come per esempio Torino. Situazione leggermente migliorata nelle regioni del Centro Sud, ma anche questo piccolo segnale sembra non bastare.

Calo demografico che spaventa, e l’allarme del quotidiano americano resta molto veritiero. Tra qualche generazione la popolazione del nostro paese potrebbe ancora ridursi notevolmente. Nemmeno la spinta delle famiglie immigrate sembra poter dare una mano.

L’Italia potrebbe sparire: la seconda cattiva notizia per il nostro paese

Italia sparirà
La città di Napoli (Pexels – newsweb24.it)

Il calo demografico che sta subendo il nostro paese è un campanello d’allarme che non viene sicuramente scoperto oggi. Sono anni che questo dato è stato riportato dai dati Istat sulla nostra popolazione. Ma adesso l’allarme che arriva dal New York Times pare serio.

Servirebbe un inversione di tendenza per correggere la rotta ed anche in tempi brevi. Ma purtroppo con il passare degli anni la situazione è peggiorata ulteriormente. Da analizzare le cause di questo dato anche se la mancanza di stabilità e lavoro sembra possa incidere tanto sugli stili di vita della popolazione.

Potrebbe interessarti anche: Muore investito da un treno: non si esclude la pista del suicidio

Potrebbe interessarti anche: Bomba carta contro la sede Poste di Napoli: paura in strada

Un secondo dato da non trascurare rimane quello dell’innalzamento della soglia di età media del paese. Che continua a salire così come le morti superano ancora le nascite. Questo il vero dramma che avvalora la rivelazione del Times.