Superenalotto: Jackpot da capogiro. E’ il più alto al mondo

Superenalotto: nessun sei con l’estrazione del 4 febbraio e Jackpot che raggiunge cifre stratosferiche. Tutti i dettagli del concorso numero 13. 

Continua a mancare il sei al Superenalotto. Anche con l’estrazione del 4 febbraio non ci sono state vincite milionarie, e Jackpot che continua a salire raggiungendo una cifra davvero record. Il concorso numero 13 ha regalato in ogni caso parecchie soddisfazioni.

Soprattutto per una vincita che più delle altre ha permesso di festeggiare ad un fortunato vincitore. Dall’urna sono stati estratti i seguenti numeri: 13-15-23-39-41-46. Numero Jolly: 30, Superstar: 42. Nessun sei e nessun 5+1. Da registrare tre 5 punti con i fortunati che hanno intascato oltre 106mila euro.

Ma è il valore del Jackpot che fa sognare gli italiani: toccata la cifra spaventosa di 361,5 milioni di euro, somma più alta al mondo attualmente in palio tra i concorsi ad estrazione. Un sogno per tutti gli italiani.

Superenalotto: tutte le vincite del concorso del 4 febbraio

superenalotto 4 febbraio
Estrazione Superenalotto (superenalotto.it – newsweb24.it)

Sono state tante le vincite nel concorso del Superenalotto del 4 gennaio. Anche in assenza dei premi principali, sono stati tantissimi gli italiani che hanno potuto festeggiare anche con cifre non milionarie. Su tutte un 5 con un premio di oltre 106mila euro.

Tra i premi si registrano 3 quattro Stella da quasi 38mila euro, poi un solo 3 Stella da 3,748 euro. Migliaia i premi inferiori che in ogni caso hanno regalato piccole gioie agli italiani che hanno solo il sei in testa.

Potrebbe interessarti anche: “L’Italia destinata a sparire”: l’allarme del New York Times

Potrebbe interessarti anche: Sanremo 2023: spunta già il nome del vincitore. Sovvertiti i pronostici

Si ricorda che l’ultima vincita massima si è registrata nel mese di maggio 2021 nelle Marche a Montappone. In quell’occasione fu centrato un sei da oltre 156 milioni di euro. Da allora è scattata la caccia al nuovo super vincitore.