Sanremo 2024: la reazione dei cantanti esclusi dopo l’annuncio di Amadeus

Il motore del Festival di Sanremo è entrato ufficialmente in azione con l’annuncio dei 30 Big in gara, una novità introdotta da Amadeus che ha modificato il regolamento all’ultimo minuto. Mentre alcuni artisti hanno festeggiato la loro inclusione, altri sono stati costretti a fare i conti con l’esclusione.

Il conduttore di “Affari tuoi”, dopo aver annunciato chi lo affiancherà sul palco dell’Ariston, ha finalmente svelato i partecipanti al Festival, e purtroppo anche chi è stato escluso, tra cui volti noti come Arisa, Al Bano e il record dei Jalisse.

Potrebbe interessarti anche: Fiorello lascia la Rai e passa in Mediaset? Torno gratis a Canale 5

Amadeus ha svelato i 27 Big annunciati durante il Tg1 del 3 dicembre 2023, suscitando reazioni contrastanti. Tra gli entusiasti si annoverano Fiorella Mannoia, Alessandra Amoroso, Emma Marrone e The Kolors, mentre i Jalisse, esclusi per la 27esima volta, hanno dovuto affrontare nuovamente la delusione.

Sanremo 2024: la reazione dei cantanti esclusi

Alessandra Drusian e Fabio Ricci, noti come Jalisse, hanno vinto nel 1997 con “Fiumi di Parole” ma non sono riusciti più a partecipare al Festival di Sanremo da allora. La loro esclusione ha scatenato la delusione dei fan sui social, evidenziando il desiderio di concedere loro l’opportunità di chiudere il cerchio con un ritorno atteso.

Arisa, dopo due anni di assenza dal Festival, ha manifestato la sua delusione con una storia su Instagram, in cui aveva incrociato le dita. Tuttavia, il suo sogno si è infranto nuovamente, portando a una cancellazione della storia dopo l’annuncio.

Tra gli altri esclusi illustri figurano Al Bano, Michele Bravi, Francesco Gabbani, Marcella Bella, Malika Ayane, Patty Pravo, Alexia, Ermal Meta e Zero Assoluto. Oltre 400 brani sono stati valutati da Amadeus, che ha dichiarato di aver ascoltato attentamente ogni proposta.

Potrebbe interessarti anche: Festival di Sanremo 2024, Amadeus fa i primi nomi: ecco chi condurrà con lui

Insomma il direttore artistico di Sanremo ha ancora una volta stupito i fan con le esclusioni di artisti molto amati dal pubblico ma soprattutto cantanti di un certo spessore, eliminati dalla competizione canora più importante dell’anno.

Il Festival di Sanremo 2024, in programma dal 6 febbraio, sarà l’ultimo condotto da Amadeus, che ha annunciato il suo addio dopo cinque edizioni. Ora l’attenzione è rivolta ai prossimi annunci e alle sorprese che il palco dell’Ariston riserverà al pubblico.