Justine Mattera, il dramma della sorella: “Era quasi morta “

Nel corso di un’intervista emozionante trasmessa durante l’episodio di Verissimo del 13 gennaio 2023, Justine Mattera ha condiviso la straordinaria storia di sua sorella minore, Jessica Mattera. Originaria di New York e nota personalità degli anni ’90 in Italia, Justine ha rivelato il coraggioso percorso di Jessica nella lotta contro il linfoma di Hodgkin, una battaglia che ha iniziato a soli 11 anni.

Le condizioni di salute della sorella Jessica

La giovane Jessica, dopo la diagnosi, ha affrontato numerose terapie per sconfiggere la malattia, ma purtroppo, nel tempo, ha dovuto affrontare gli effetti collaterali persistenti di questi trattamenti. Nel 2021, ha subito un intervento chirurgico al cuore a causa di complicazioni derivanti dalle terapie precedenti. Due anni dopo, nel 2023, ha affrontato un trapianto di cuore, come riportato da Justine attraverso i suoi canali social.

Attualmente, Jessica Mattera, una donna coraggiosa e resiliente, risiede in North Carolina, dedicandosi alla carriera di personal trainer e insegnante di fitness. La sua vita professionale include esperienze come bagnina per la American Red Cross, istruttrice di acquagym e operatrice di piscina. Sebbene la sua vita privata sia rimasta in gran parte riservata, si sa che ha due figli, tra cui uno di nome Derek e ha vissuto il dolore della perdita del marito in un tragico incidente stradale.

Jastine ha descritto sua sorella una persona forte e coraggiosa

Justine Mattera, durante l’intervista a Vanity Fair, ha descritto sua sorella come “la persona più forte che conosca“, una vera roccia nella tempesta della vita. La storia di Jessica è un inno alla forza interiore e alla resilienza di fronte alle avversità. La loro relazione ha attraversato momenti di separazione, culminati in un’allontanamento qualche mese prima dell’infarto di Jessica.

Tuttavia, la malattia ha riavvicinato le due sorelle, poiché Justine ha rivelato a Verissimo che, dopo l’infarto di Jessica, le ha implorato di avere una seconda possibilità. Ha chiesto scusa e ha ammesso i suoi errori. Dopo il trapianto di cuore, Jessica ha confessato a Justine: “Ti ho sentita. Ho sentito la tua voce e ho avuto la forza di andare verso di te. Mi hai salvata”.

La storia di Jessica Mattera è un’esemplificazione toccante della forza della famiglia, della resilienza personale e della capacità di guarigione che risiede nell’amore e nel sostegno reciproco.

Potrebbe interessarti anche: Chiara Ferragni-Balocco, avanza l’ipotesi truffa: cosa rischia l’influencer