WhatsApp, tutte le novità previste per il 2024

WhatsApp presenterà delle novità a partire da questo mese di gennaio: scopriamo cosa cambierà a breve per gli utenti che utilizzano questa chat per motivi di lavoro o per svago. Tutti i dettagli. 

Tante le novità tecnologiche che riguarderanno anche il mondo della messaggistica in questo 2024, già a partire da questa fase finale del mese di gennaio. Nel nostro paese si attraversa una fase di rapida evoluzione, con WhatsApp che si impegna a rimanere al passo con i tempi attraverso aggiornamenti sempre più frequenti.

Dopo un lungo periodo di predominio sul mercato globale, con oltre 2 miliardi di utenti, WhatsApp si è resa conto che è necessario adattarsi al cambiamento e offrire nuove funzionalità per restare competitiva di fronte alla crescente concorrenza. Anche perché i milioni di utenti che utilizzano questo sistema di messaggistica sono sempre più esigenti.

Concorrenti come Telegram, con il suo ritmo quasi mensile di aggiornamenti, hanno spinto WhatsApp a rivedere la propria strategia. Meta, la società madre di WhatsApp, ha compreso che mantenere la leadership richiede un impegno costante nell’implementare miglioramenti. Di conseguenza, sono stati introdotti diversi aggiornamenti, tra cui una caratteristica ormai essenziale per molte aziende e personaggi pubblici: i canali.

WhatsApp, tutte le novità in programma per il 2024

La principale novità del 2024 riguarda la possibilità di pubblicare messaggi vocali anche all’interno dei canali WhatsApp. Questa funzionalità sarà particolarmente utile per personaggi pubblici e influencer, consentendo loro di comunicare in modo più diretto con i propri follower. Un esempio emblematico è stato l’utilizzo di questa novità da parte del noto rapper portoricano Bad Bunny, che conta quasi 20 milioni di iscritti al suo canale.

Un’altra novità importante è l’introduzione dei sondaggi all’interno dei canali. Questa funzione, già disponibile per i gruppi e le chat individuali, ora è estesa anche ai canali, offrendo un modo interattivo per coinvolgere gli utenti. Ad esempio, il canale del National Geographic ha già sfruttato questa funzionalità per pubblicare sondaggi.

Infine, gli amministratori dei canali ora hanno la possibilità di utilizzare un messaggio come “Stato del canale”, una funzione che potrebbe essere utile per tutti gli utenti dei canali, offrendo un modo per comunicare informazioni importanti o aggiornamenti rapidi.

Questi aggiornamenti sono già in fase di rilascio in tutti i Paesi dove i canali sono disponibili e saranno presto accessibili a tutti gli utenti. Tuttavia, le nuove funzioni saranno disponibili solo per gli amministratori dei canali, sebbene si preveda che diventeranno accessibili anche agli iscritti ai canali in un prossimo futuro.

Potrebbe interessarti anche: LG Watch W7: un orologio smart con lancette meccaniche