I 10 laghi più belli d’Italia, tutti da scoprire

I 10 laghi più belli d’Italia tutti da scoprire per viaggi indimenticabili alla ricerca di mete da sogno in tutti i periodi dell’anno. 

Colori magici, che vanno dal verde smeraldo al turchese, ma anche pace e natura incontaminata: sono questi i caratteri per una vacanza in Italia. Ma non al mare: scopriamo quali sono i laghi più belli del nostro paese per scegliere di viaggiare in tutti i periodi dell’anno.

Lago di Garda

Il più vasto specchio d’acqua italiano, che in certi luoghi offre quasi la sensazione di trovarsi al mare, grazie alle spiagge e alle calette dove ci si può concedere momenti di autentico relax. Situato tra tre regioni – Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige – il Lago di Garda è indubbiamente uno dei laghi italiani da esplorare almeno una volta nella vita (se non più). Una meta ideale in ogni stagione, grazie al suo clima gradevole e temperato.

Tra i borghi imperdibili spiccano l’elegante Riva del Garda sulle rive trentine, la pittoresca Limone sul Garda, Sirmione, Gardone con la visita al Vittoriale di D’Annunzio, Malcesine (nella foto) e la selvaggia Tremosine, da cui si possono ammirare panorami mozzafiato.

Lago di Como

Tra i laghi italiani più belli della Penisola, il Lago di Como si distingue per le sue ville storiche e i borghi romantici che si riflettono nelle sue acque azzurre. Per coloro che amano atmosfere raffinate e romantiche, questo lago prealpino è la destinazione perfetta per un weekend di coccole. Alcuni borghi, come Varenna, ricordano molto quelli delle Cinque Terre in Liguria.

Tra i borghi da visitare lungo le rive del Lago di Como ci sono Varenna, con le sue case colorate e la passeggiata lungo la riva; l’elegante Bellagio, con i Giardini di Villa Melzi; Colico, Brunate e Cernobbio.

Lago d’Iseo

Restando in Lombardia, scopriamo un altro lago eccezionale: il Lago d’Iseo, che ospita al centro la più grande isola lacustre d’Italia e la più alta d’Europa, la splendida Monte Isola (localmente chiamata Montisola). Per raggiungere l’isola, è sufficiente organizzare una piacevole gita in battello per visitare i borghi lungo la riva come Lovere e quelli sull’isola.

L’isola si esplora interamente a piedi, e i più intraprendenti possono persino raggiungere la cima del monte. Non dimenticate di assaporare la deliziosa cucina locale a base di pesce di lago, essiccato sulle rastrelliere come i merluzzi alle isole Lofoten. Gli appassionati di birdwatching non dovrebbero perdere una visita alla riserva Torbiere del Sebino.

Lago di Braies

In Alto Adige, ai piedi della Croda del Becco e incastonato nella Val Pusteria, si trova il suggestivo Lago di Braies, uno dei laghi italiani da non perdere, considerato tra i più belli del mondo e sicuramente il più fotografato e condiviso su Instagram dai turisti. La sua fama è dovuta non solo alla bellezza del luogo ma anche alla serie televisiva “A Un Passo dal Cielo”, ambientata proprio qui dalla prima stagione.

Un lago alpino di incredibile fascino, con acque color smeraldo solcate da barche a remi di legno disponibili per affitto, regalando ore di pura magia. Talmente suggestivo da sembrare quasi irreale. Per evitare le folle di turisti e godere della tranquillità del luogo, è consigliabile svegliarsi all’alba e raggiungere le sue sponde presto al mattino.

Lago di Carezza

Tra i laghi italiani da ammirare assolutamente c’è il Lago di Carezza. Ancora una volta in Alto Adige, terra di acque cristalline dai colori straordinari. Il Lago di Carezza è un incantevole lago alpino italiano situato a pochi chilometri da Bolzano. Circondato dalla maestosa massicciata del Latemar alle spalle, le sue acque creano una tavolozza di blu e verde che si trasforma con la variazione della luce solare.

Per gli amanti delle passeggiate, il sentiero ad anello che circonda questo piccolo paradiso dolomitico è ideale per tutta la famiglia, senza particolari difficoltà.

Lago di Bolsena

Nella provincia di Viterbo si trova il lago vulcanico più grande d’Europa: il Lago di Bolsena, che prende il nome dal suggestivo borgo omonimo (assolutamente da visitare!). È il luogo ideale per gli amanti degli sport all’aria aperta e per chi apprezza i piccoli borghi autentici. Qui è possibile praticare canoa, kayak, immersioni, parapendio e pesca.

Oltre alla meravigliosa Bolsena, il tour dei borghi intorno a questo lago continua con la visita di Montefiascone, Marta e Capodimonte.

Lago di Resia

Il tour continua con le meraviglie del Lago di Resia, con il suo campanile che emerge dalle acque. Qui storia e leggende si intrecciano, pronte ad essere scoperte. Quando il lago gela in inverno, il campanile di Curon, ciò che resta del borgo sommerso, diventa accessibile a piedi. In estate, invece, si può raggiungere in barca. Gli amanti del trekking possono avventurarsi senza troppe difficoltà sul sentiero che costeggia il lago. Il percorso richiede circa 2 ore con un dislivello di soli 90 metri.

Lago Maggiore

Uno dei laghi italiani da esplorare è il Lago Maggiore, il secondo più grande del Paese. Le opportunità di divertimento e di scoperta culturale sono molteplici: dalle mini crociere in battello alla visita delle Isole Borromee, con i giardini borromaici e l’atmosfera pittoresca dell’Isola dei Pescatori, alle eleganti cittadine di Arona, Stresa e Pallanza, al confine tra Italia e Svizzera.

Il Lago Maggiore è la meta ideale per una gita di un solo giorno, un weekend o una vacanza in famiglia o con gli amici. È perfetto anche per chi preferisce attività dinamiche come il noleggio di canoe, lunghe passeggiate e tour in bicicletta.

Lago d’Idro

Sembrerebbe un fiordo norvegese, una lingua blu che si snoda tra le verdi rive. Parliamo del Lago d’Idro, un gioiello incontaminato da visitare almeno una volta. Anche solo per l’imponente spettacolo offerto dalla Rocca d’Anfo, costruita nel XV secolo, che si erge a picco sul lago regalando una vista mozzafiato. Anche gli amanti dello sport troveranno numerose opportunità di divertimento e attività all’aperto, come le vie ferrate come la Sasse, la vela, il ciclismo e il paddle boarding sulle sue acque tranquille.

Lago Trasimeno

Per scoprire un altro dei laghi italiani da visitare almeno una volta nella vita, ci spostiamo in Umbria, il polmone verde d’Italia. Il Lago Trasimeno è circondato da antichi borghi e vanta ben tre isolette visitabili con un panoramico tour in traghetto.

Il tempo sembra essersi fermato tra antiche mura, torri e roccaforti. Il tramonto, poi, regalerà emozioni indimenticabili, soprattutto per gli animi romantici.

Potrebbe interessarti anche: Una meta da sogno per una vacanza tutto l’anno: meraviglia da scoprire