Pulizia wc, il trucco diventato virale sul web: perché è pericoloso

Pulizia del wc di casa: sul web è diventato virale un trucco che potrebbe aiutare. Ma attenzione a metterlo in atto perché è pericoloso. Scopriamo il motivo. 

Il mondo dei social sta diventando nell’ultimo periodo sempre più una giungla incontrollata, non solo per gli “abusi” che gli influencer mettono in atto. Ma anche per le tante fake news che si possono trovare. Dando uno sguardo sulle diverse piattaforme social, sempre più persone scoprono nuovi trucchi e suggerimenti per la pulizia domestica, grazie a video condivisi soprattutto su TikTok.

Tuttavia, è importante notare che non tutti i contenuti possono essere considerati affidabili e alcuni potrebbero addirittura rappresentare un rischio per la sicurezza.

I pericoli di alcune tecniche di pulizia: consigli da non seguire

Svolgere le pulizie del bagno potrebbe non essere l’attività più apprezzata durante le faccende domestiche, ma è comunque un compito che deve essere affrontato. Molti cercano soluzioni innovative sui social per semplificare questa attività, e una recente tendenza virale su TikTok ha presentato la pratica del “sovraccarico”.

Questa tecnica coinvolge la combinazione di grandi quantità di prodotti, principalmente bicarbonato di sodio e candeggina, per ottenere superfici lucenti e impeccabili nel bagno. Tuttavia, gli esperti mettono in guardia contro l’uso di quantità eccessive di prodotti, poiché ciò potrebbe danneggiare le tubature. Molti di questi detergenti sono altamente corrosivi e un utilizzo prolungato potrebbe causare intasamenti e danneggiamenti alle tubazioni.

Inoltre, l’esposizione ai vapori chimici può portare a rischi di intossicazione e avvelenamento. Pertanto, è consigliabile evitare tali pratiche. Molti utenti che hanno commentato sotto questi video hanno sottolineato la pericolosità di tali metodi, e alcuni hanno raccontato esperienze negative dopo averli testati.

Per gli amanti della pulizia, tuttavia, i video su TikTok rappresentano una sorta di ASMR, offrendo momenti di rilassamento e soddisfazione.

Cosa evitare quando pulisci la toilette

Tra i detergenti sconsigliati per la pulizia della toilette ci sono:

  1. Compresse alla candeggina, che possono danneggiare i meccanismi interni della toilette, come le guarnizioni.
  2. Pietra pomice, utilizzata spesso per rimuovere macchie, potrebbe danneggiare il WC raschiando via la porcellana o lo strato protettivo interno.

I rimedi tradizionali spesso risultano essere i più efficaci. L’aceto, ad esempio, è un potente sgrassante e rappresenta un alleato prezioso anche nelle pulizie domestiche. Inoltre, è consigliabile adottare approcci ecologici, evitando l’uso di prodotti chimici e industriali che potrebbero danneggiare l’ambiente.

Potrebbe interessarti anche: Cattivi odori in bagno, il sistema che li elimina per sempre