Rai, Flavio Insinna all’addio: chi prende il suo posto

Flavio Insinna dice addio alla Rai? Scopriamo cosa sta accadendo al celebre conduttore e se davvero la sua avventura è finita con l’azienda che lo ha reso famoso. 

La Rai pronta a fare a meno di Flavio Insinna? Non c’è assolutamente dubbio nel dire che negli ultimi anni uno dei protagonisti del panorama televisivo italiano è stato senza dubbio il celebre conduttore e attore. Conosciuto principalmente per la sua partecipazione ai quiz show, Insinna ha iniziato la sua carriera come volto del programma “Affari Tuoi” per poi passare al popolare “L’Eredità”.

È stato proprio sotto la sua conduzione che il programma, ora affidato a Marco Liorni, è riuscito ad intrattenere milioni di telespettatori. Nonostante il successo del conduttore attuale, molti fan del quiz show ancora rimpiangono l’assenza di Insinna, nonostante l’ottimo rendimento del suo successore.

Per gli spettatori affezionati al quiz show, Flavio Insinna era diventato un volto familiare. Tuttavia, Insinna sembra intenzionato a lasciare elegantemente, senza suscitare alcun clamore mediatico intorno alla sua sostituzione. In queste ore è emersa anche la personalità che lo sostituirà sulle reti del servizio pubblico.

Flavio Insinna, chi potrebbe prendere il suo posto?

L’ultima puntata speciale di “TecheTecheShow” dedicata a Lucio Battisti e condotta da Flavio Insinna ha ottenuto ottimi risultati di ascolto. Il varietà è riuscito a raggiungere la considerevole cifra di 2 milioni e 940 mila spettatori, pari al 17.6% di share. Nonostante il successo della trasmissione, sembra che Insinna non sarà confermato alla guida degli speciali dello show dedicati ad altri personaggi televisivi.

A riportare la notizia è stato il sito specializzato TvBlog.it, che ha anche rivelato chi sarà il sostituto. Secondo il portale dedicato alla televisione italiana, sembra che sarà Gianni Morandi a prendere il posto di Flavio Insinna come conduttore dei prossimi speciali di “TecheTecheShow”. A confermare l’indiscrezione sembrerebbero esserci anche le voci di corridoio in Rai.

La scelta di Morandi per questo ruolo è stata accolta con interesse, soprattutto considerando il suo coinvolgimento come ospite nel Festival di Sanremo diretto e condotto da Amadeus. Questo incarico non fa altro che accrescere i successi in carriera di Morandi. Questa decisione è stata presa dai dirigenti della televisione pubblica per garantire un’ampia visibilità agli speciali dedicati ai personaggi televisivi.

La beffa per Insinna è che il conduttore è stato il presentatore del primo speciale di “TecheTecheShow”, dedicato proprio a Gianni Morandi. L’episodio in questione è andato in onda lo scorso 25 agosto e ha intrattenuto oltre due milioni di telespettatori. Ora sembra che il celebre Gianni Morandi sia pronto a cimentarsi nei panni di presentatore, prendendo il posto di Insinna.

Potrebbe interessarti anche: Carlo III, c’è un piano di emergenza in caso di morte del Re