Vacanze in Sardegna: come risparmiare sul viaggio

Vacanze in Sardegna, come risparmiare sul viaggio? Scopriamo qualche dritta per pagare meno una vacanza da sogno in una regione magica e invidiata da tutto il mondo. 

Uno dei luoghi più apprezzati dagli italiani, ma anche dai turisti di tutto il mondo è senza dubbio la Sardegna. Una regione che mantiene ancora oggi inalterato il suo fascino per la bellezza delle coste ed un mare che nulla ha da invidiare a quello dei Caraibi o di altre mete estere. Insomma, per una vacanza perfetta non si sbaglia mai con questa location.

Ma spesso per arrivare a realizzare questo sogno si deve fare i conti con i costi non solo per la struttura e la meta scelta ma anche quella del viaggio. Essendo infatti un’isola, è raggiungibile con un volo o con il classico traghetto. E le cifre, se non si prenota con largo anticipo, sono spesso elevate.

Per il viaggio in Sardegna ci sono molteplici opzioni di trasporto, ma quella del traghetto presenta numerosi vantaggi rispetto all’aereo. La navigazione marittima consente una maggiore libertà di movimento, la possibilità di portare con sé il proprio veicolo senza limiti di peso per i bagagli e tariffe più convenienti rispetto al noleggio auto in aeroporto. Inoltre, molte compagnie offrono sconti e promozioni durante tutto l’anno, rendendo il traghetto un’opzione accessibile per tutti i tipi di viaggiatori.

Come risparmiare sul viaggio per la Sardegna

Ferryhopper è una piattaforma utile per confrontare le diverse compagnie di navigazione e prenotare traghetti per oltre 500 destinazioni, garantendo i migliori prezzi e senza costi nascosti. Inoltre, l’app di Ferryhopper consente una gestione semplice e comoda delle prenotazioni, inclusi il check-in online e la consultazione delle informazioni necessarie per il viaggio.

Sebbene l’aereo possa essere preferibile per raggiungere rapidamente località con tutti i servizi, come Alghero e Cagliari, una volta in Sardegna il traghetto diventa la scelta ideale per esplorare l’isola. La Sardegna offre una vasta gamma di attrazioni, dalle città ricche di storia come Olbia e Porto Torres, alle meravigliose spiagge della Costa Smeralda e del Parco Nazionale dell’Asinara.

Cala Mariolu a Baunei e Castelsardo sono destinazioni imperdibili per chi desidera esplorare borghi incantevoli e paesaggi mozzafiato. Infine, la Gola di Gorropu offre un’esperienza unica per gli amanti del trekking, con i suoi spettacolari panorami naturali e la ricca biodiversità.

Potrebbe interessarti anche: Ryanair, 500 assunzioni in arrivo: domanda e profili richiesti