Mare Fuori 4, dove è stata girata la serie: tutte le location

Esploriamo le affascinanti location utilizzate nella quarta stagione di “Mare Fuori”, la celebre serie TV ambientata a Napoli che ha catturato l’attenzione di un vasto pubblico italiano, dai giovani agli adulti.

Da quando “Mare Fuori” ha debuttato sul piccolo schermo, ha suscitato un interesse trasversale grazie alla sua narrazione avvincente e ai suoi personaggi intriganti. La serie segue le vicende di un gruppo di adolescenti detenuti presso l‘Istituto Penale per Minorenni di Napoli, offrendo uno sguardo intenso e spesso toccante sulla realtà giovanile.

Napoli, con la sua vibrante atmosfera e i suoi paesaggi mozzafiato, si trasforma in un elemento essenziale della storia, contribuendo a creare un’ambientazione coinvolgente e autentica. Le strade, i quartieri suggestivi e la maestosa presenza del Vesuvio delineano lo sfondo perfetto per le vicende dei protagonisti, conferendo alla serie un’aura unica e indimenticabile.

Tutte le location della serie e i luoghi  dell’affascinante panorama napoletano

quartiere storico di Spaccanapoli
quartiere storico di Spaccanapoli

In questa nuova stagione, gli spettatori avranno l’opportunità di immergersi ancora una volta nell’affascinante panorama napoletano, seguendo le orme dei personaggi e scoprendo le location che hanno dato vita alle loro storie avvincenti. Tra le location più iconiche della quarta stagione di “Mare Fuori” vi è il quartiere storico di Spaccanapoli, con i suoi vicoli tortuosi e i suoi vivaci mercati che pulsano di vita. Qui, i protagonisti si ritrovano immersi nella frenesia della città, affrontando sfide e dilemmi tipici dell’adolescenza in un contesto urbano suggestivo e autentico.

Oltre a Spaccanapoli, la serie fa tappa in altri luoghi emblematici di Napoli, come il quartiere dei Quartieri Spagnoli, ricco di storia e tradizione, e il lungomare, che offre panorami mozzafiato sul Golfo di Napoli e sul Vesuvio, creando scenari suggestivi che si intrecciano con le vicende dei protagonisti. Attraverso questo speciale tour tra le location di “Mare Fuori 4”, gli spettatori avranno l’opportunità di immergersi completamente nell’universo della serie, scoprendo i luoghi che hanno contribuito a rendere la narrazione ancora più avvincente e coinvolgente.

La stazione Toledo della Metropolitana, la spiaggia. E poi, oltre che nel capoluogo di regione della Campania, sono state girate delle scene anche a Fuorigrotta, Gianturco, Posillipo, Cava de’ Tirreni, all’ospedale Monaldi, a Villa Doria D’Angri, a Villa Grottamarina, alle Scale di Santa Maria Apparente e infine al porto di Salerno.

La quarta stagione di “Mare Fuori” promette di regalare ai suoi spettatori un‘esperienza visiva e emotiva indimenticabile, grazie anche alle affascinanti location napoletane che fungono da sfondo per le avventure dei suoi indimenticabili personaggi.

Potrebbe interessarti anche: Da Mare Fuori a Sanremo: chi è Clara Soccini. Carriera e vita privata