Chi è Martina Lampugnani, la “figlia” di Sabrina Ferilli

Chi è Martina Lampugnani, la “figlia” di Sabrina Ferilli? Andiamo a scoprire qualche dettaglio in più sulla brava attrice di “Gloria” che sta appassionando il pubblico. 

Dal successo di Gloria di Sabrina Ferilli è emerso un personaggio molto amato dal pubblico e interpretato dalla bella e brava Martina Lampugnani, Emma nella fiction figlia dell’attrice romana. Andiamo a scoprire qualcosa in più su di lei.

Nata a Milano nel 2001, ha da subito dimostrato un interesse per la recitazione e il cinema, frequentando corsi presso YDActors dopo l’orario scolastico. Tuttavia, la sua formazione non si è fermata qui; ha proseguito i suoi studi iscrivendosi a un Master di recitazione cinematografica presso l’Accademia09 di Milano, seguito da numerosi corsi teatrali che l’hanno preparata al meglio per il suo debutto sul grande schermo.

Il suo ingresso nel mondo dell’intrattenimento è avvenuto nel 2015, all’età di soli 14 anni, con un ruolo nella serie Disney, Alex & Co. La sua performance ha catturato l’attenzione, guadagnandole successivamente un ruolo in un film diretto da Luca Pasquinelli, “Amore”.

Da allora, ha continuato a lavorare in diversi progetti come “K” e “L’amico”, dimostrando la sua versatilità anche in ruoli minori. Il suo talento è emerso ulteriormente nel 2016 con il film “Come diventare grandi nonostante i genitori” e successivamente in “Il bambino nascosto” sei anni dopo.

La vita privata di Martina

La vita privata di Martina
La vita privata di Martina

Tra televisione, cinema e streaming, è stata scelta anche da Netflix per recitare in “Summertime 3”, prima di fare ritorno al panorama televisivo italiano con il ruolo di Emma nella serie “Gloria”, al fianco di Sabrina Ferilli.

Martina è appassionata di musica sin dalla giovane età, e ha affinato le sue abilità suonando il pianoforte e dedicandosi alla danza.  Per quanto riguarda la sfera personale, Martina Lampugnani è fidanzata, sebbene non ami condividere molto sui social riguardo alla sua relazione. Ha rivelato su un post del 2021 la data del loro anniversario, il 10 marzo, descrivendo il suo partner come “la sua parte migliore”.

Il suo fidanzato, noto con il nome d’arte MPZ, è un “producer, art director, manager” e li si vede sempre uniti in ogni foto che li riguarda, formando una coppia consolidata nel corso degli anni. Chiunque sia attratto dal suo sguardo nel ruolo di Emma dovrà mettere da parte ogni speranza romantica, poiché le porte del suo cuore sono già chiuse.

Martina Lampugnani interpreta Emma nella serie Rai “Gloria”, un personaggio di 20 anni che riflette approssimativamente la sua età durante le riprese dei sei episodi. Emma, una cantante di professione, ha sempre evitato i riflettori puntati sulla madre, mostrando poca attenzione nei confronti degli altri e dei loro bisogni.

Potrebbe interessarti anche: Michelle Hunziker single? Cosa emerge dai social